Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Close_button
Img_search

Materiale e dispense

Dettagli materiale

File_type_2

Slide

-------------------------

IDENTIFICATIVO:

773FAC.

-------------------------

PUNTEGGIO FEEDBACK:
min Star_neg Star_neg Star_neg Star_neg Star_neg max

-------------------------

Divieto

Segnala un problema

Divieto1

Segnala abuso

PROFESSORE:

PERISSUTTI Beatrice

MATERIA:

CHIMICA FARMACEUTICA APPLICATA

PAGINE:

122

Corso:
C.d.l. magistrale in CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE
Facoltà: Facoltà di Farmacia
Università: Università  degli Studi di Trieste
Anno accademico: 2010/2011
Data inserimento: 04 Nov 2011
Descrizione:

PERISSUTTI Beatrice
CHIMICA FARMACEUTICA APPLICATA

Studi di preformulazione nello sviluppo di un farmaco Proprietà  fisicochimiche e biofarmaceutiche che
influenzano la disponibilità  biologica del principio attivo (stabilità  chimica, solubilità , velocità  di dissoluzione,
costante di dissociazione, coefficiente di ripartizione, cristallinità , polimorfismo, solvatazione e dimensioni
particellari). Studi di compatibilità  farmaco-eccipiente.
• Tecniche termoanalitiche nell'indagine dello stato solido delle sostanze farmaceutiche Metodi di analisi termica:
calorimetria differenziale a scansione (DSC), analisi termogravimetrica (TG), analisi termomeccanica (TMA) e
analisi termomicroscopica (hot stage microscopy, HSM). Principi della DSC a flusso di calore e a
compensazione di potenza; informazioni DSC sull'evento termico; La diffrattometria dei raggi X nell'indagine
dello stato solido delle sostanze farmaceutiche Raggi X: proprietà , diffrazione e applicazioni nella
caratterizzazione e nell'analisi strutturale di farmaci ed eccipienti. Distinzione tra sostanze amorfe e cristalline e
tra modificazioni polimorfe. Cenni sull’applicazione all’indagine dello dello stato solido delle tecniche
spettroscopiche di microscopia. Impieghi nelle caratterizzazione e identificazione delle materie prime
(polimorfismo, solvatazione) e nello sviluppo di forme galeniche. Studi di compatibilità .
• Proprietà  fondamentali delle polveri: dimensioni ( tipi di distribuzioni dimensionali), forma e area superficiale,
porosità : importanza e loro determinazione. Bagnabilità  di solidi e angolo di contatto.
• Studi di compatibilità .
• Aspetti teorici della solubilità , della diffusione e della dissoluzione dei farmaci: Diffusione passiva e trasporto
attraverso membrane. Velocità  di dissoluzione dei farmaci: legge di Noyes-Whitney. Sink conditions, velocità  di
dissoluzione intrinseca.
• Approcci per migliorare le caratteristiche di biodisponibilità  di farmaci scarsamente idrosolubili: complessi di
inclusione farmaco-ciclodestrina; Comacinazione.
• Cinetica chimica e studi di stabilità  dei farmaci e dei preparati farmaceutici: Cenni di cinetica: velocità  e ordine
di reazione, equazioni cinetiche, t1/2. Reazioni di decomposizione e possibilità  di stabilizzazione dei farmaci.
Stabilità  e scadenza delle forme solide. Dipendenza della costante cinetica dalla temperatura: equazione di
Arrhenius e test accelerati di stabilità . Cenni di stabilizzazione di proteine.
• Sistemi dispersi: Tensione superficiale. bagnabilità  e angolo di contatto. I tensioattivi. Influenza dei tensioattivi
sull’assorbimento dei farmaci. Proprietà  elettriche all’interfaccia. Potenziale zeta. Emulsioni. Sospensioni.
Sistemi autoemulsionanti.
• Materiali polimerici di interesse farmaceutico: Caratteristiche strutturali, pesi molecolari medi e grado di
polimerizzazione dei polimeri. Grado di cristallinità , temperatura di transizione vetrosa, proprietà  meccaniche.
Solubilità  dei polimeri. Esemi di polimeri farmaceutici e loro applicazioni.
• Alcune applicazioni dei sistemi polimerici nel rilascio di farmaci:, pompe osmotiche, resine a scambio ionico,
sistemi flottanti, mucoadesivi, liposomi.
• Cenni di Farmacocinetica



Università  degli Studi di Trieste
Farmacia
C.d.l. magistrale in CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE

773FAC.

Valutazione complessiva dei feedback su questo materiale

Dati statistici basati sul giudizio di 0 utenti che hanno usufruito del materiale.

Completezza

Chiarezza

Ordine

Utilità

min Star_neg Star_neg Star_neg Star_neg Star_neg max

min Star_neg Star_neg Star_neg Star_neg Star_neg max

min Star_neg Star_neg Star_neg Star_neg Star_neg max

min Star_neg Star_neg Star_neg Star_neg Star_neg max

Commenti (0)

Per poter rilasciare un commento devi effettuare il Login > ACCEDI

Non hai ancora creato il tuo account? > FALLO ORA!

Back Torna indietro
Pub_tesi
Civiconto_card_banner_300x200px

Materiali collegati

Altri risultati:

File_type_small_1

CHIMICA FAR...

PERISSUTTI ...

1110 pagine >>

File_type_small_1

CHIMICA FAR...

PERISSUTTI ...

1100 pagine >>

File_type_small_2

CHIMICA FAR...

PERISSUTTI ...

82 pagine >>

File_type_small_2

CHIMICA FAR...

PERISSUTTI ...

102 pagine >>

File_type_small_2

CHIMICA FAR...

PERISSUTTI ...

92 pagine >>

File_type_small_3

CHIMICA FAR...

PERISSUTTI ...

79 pagine >>

File_type_small_1

CHIMICA FAR...

PERISSUTTI ...

411 pagine >>

File_type_small_1

CHIMICA FAR...

PERISSUTTI ...

32 pagine >>

File_type_small_2

CHIMICA FAR...

PERISSUTTI ...

34 pagine >>

File_type_small_2

CHIMICA FAR...

PERISSUTTI ...

122 pagine >>

File_type_small_2

CHIMICA FAR...

PERISSUTTI ...

1068 pagine >>

Scroll Up
Scroll Down